Convento San Francesco d'Assisi - Conventi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Convento San Francesco d'Assisi

CONVENTO  DI SAN FRANCESCO D'ASSISI  via Gargallo

http://www.antoniorandazzo.it/chiese%20esistenti/chiesa-san-francesco-all-immacolata.html

 
 

  
L'Ordine dei Francescani, fondato da S. Francesco d'Assisi nel 1210, si suddivise in quello degli Osservanti, cioè coloro che accettavano la primitiva regola e quello dei Minori Conventuali che avevano ottenuto dal Pontefice alcune concessioni come poter calzare le scarpe e vestire abiti più leggeri.
I Padri Conventuali giunsero a Si-racusa nel 1225 e furono posti nell'antichissima chiesa di S. Andrea Apostolo costruita nel VI secolo e poi restaurata nella metà del XIV secolo dal vescovo Iacopo Orsini. I Minori Conventuali si adoperarono per diffondere i principi di vita cristiana e istituirono varie associazioni di Terziari sia di uomini che di donne. Nel convento dei Padri Conventuali furono ospitati per diversi anni i Cavalieri di S. Giovanni Gerosolimitano, cacciati da Rodi.
Il convento fu ingrandito e restaurato nel 1613.
Dopo la legge di soppressione del 1866 il bellissimo convento dei padri Conventuali fu dato al Municipio che poi lo trasformò in Palazzo di Giustizia per gli uffici della Pretura, del Tribunale civile e penale e della Corte d'Assise. Quest'ultima si trovava prima allocata nei locali dell'antico seminario dei chierici, in via Minerva.
  




 
Torna ai contenuti | Torna al menu