Falcomatà Bruno - Siracusa era

Vai ai contenuti

Menu principale:

Falcomatà Bruno

DECIMA MAS

CAPITANO MEDICO MOVM BRUNO FALCOMATA’ (1911-1941)



CAPO SERVIZIO SANITARIO DEI MEZZI D’ASSALTO DELLA REGIA MARINA
Sottotenente Medico in s.p.e. nel 1935, a domanda è nella Regia Marina, trasferito all’Ospedale Militare Marittimo di La Spezia, dal febbraio 1937  al maggio 1938 presta servizio  al 1° Gruppo Sommergibili, promosso Capitano Medico imbarca  prima sulla Nave Scuola “Cristoforo Colombo”,  poi sul Sommergibile “Malachite”, quindi sulla Nave Scuola “Amerigo Vespucci” e nel maggio 1939 è alla Direzione di Sanità di La Spezia.
All’inizio della II GM è Capo Servizio Sanitario della X Flottiglia MAS (V Squadriglia Mezzi d’Assalto), divenendo uno dei primi specialisti mondiali  nel campo della  medicina subacquea.
Nel tentativo di forzamento della base navale inglese di Malta (notte dal 25 al 26 luglio 1941) segue volontariamente, imbarcato sul Mas 452, gli operatori per assisterli fino al momento del lancio a pochi metri dalle ostruzioni della piazzaforte e al  loro rientro, attendendo molte ore il tempo stabilito.
Alle ore 6,20 dell’alba del 26, dopo aver atteso invano il rientro degli operatori, il MAS è attaccato da aerei nemici che lo distruggono e in quell’azione Falcomatà trova eroica morte.
Decorazioni  1 MOVM, 1 MAVM, 2 MBVM

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu