Galleria La Fontanina - arte e artisti

Vai ai contenuti

Menu principale:

Galleria La Fontanina


Piazza Duomo
(Il Palazzo Interlandi - Salonia, posto accanto al Palazzo Vermexio tra la Piazza Duomo e l'inizio di Via Saverio Landolina, è un elegante edificio nobiliare di epoca ottocentesca che oggi ospita esercizi commerciali e abitazioni private.
L'elegante facciata del Palazzo Interlandi - Salonia.

La facciata si presenta divisa in tre ordini orizzontali. Quello inferiore presenta un bel portale arcuato provvisto di mensoloni che sorreggono un elegante balcone centrale; ai lati del portale vi sono quattro aperture (due per lato) sopra le quali vi sono poste altrettante finestre rettangolari, all'interno delle quali vi sono ubicati due esercizi commerciali. L'ordine centrale possiede, oltre all'elegante balcone centrale (sormontato da un timpano semicircolare), possiede altri sei balconi (tre per lato) sormontati da travoni lisci. L'ordine superiore presenta sette eleganti balconi ad apertura rettangolare.

Oltre ai due esercizi commerciali, l'interno del Palazzo Interlandi - Salonia possiede lussuosi appartamenti privati, posti in prossimità degli ordini superiori della facciata.

il cortile di Palazzo Interlandi sede della mitica galleria La Fontanina


Galleria La Fontanina nasce nel 1924 ad opera di Angelo Maltese e nel tempo ospitò la gran parte dell'attività artistica dei pittori e degli scultori della prima metà del Novecento Siracusano.

il fotografo Angelo Maltese in un ritratto di Valente Assenza



foto gruppo artistico frequentatori della galleria


Nel 1924 il proprietario, Barone Interlandi Pizzuti, concede al fotografo Angelo Maltese, il giardino  del suo Palazzo al numero 1 di Piazza Duomo, da adibire a studio fotografico e spazio espositivo, che sarà poi chiamato" La Fontanina " per la vaschetta circolare della fontana del giardino.
Assidui frequentatori della Galleria La Fontanina,mitico cenacolo artistico-letterario, c'erano il filosofo netino Corrado Curcio,il pittore-poeta austriaco Karl Stirner, la pittrice cecoslovacca Zenka Keritesova , lo scienziato  matematico Corrado Maltese, il poeta bolognese Severin ,il poeta catanese Enrico Cardile ,il musicista romano Dario Raucea , il pittore napolitano Francesco Grillo , il trio fratelli Assenza( Beppe, Enzo e Valente ), Salvatore Quasimodo, Elio Vittorini, Giuseppe Agnello, Teocrito di Giorgio, Aldo Carratore, Franco Zammit, Alfredo Entità , Biagio Poidimani, Orazio Nocera , Giuseppe Sorano , Salvo Monica, Oreste Puzzo, Giovanni Cilio, Piero Fillioley , Ugo Gianformaggio .
I suoi " grandi amori " furono i gatti randagi e la mitica Galleria La Fontanina , dove  in trentadue anni , tra il 1928 ed il 1960 ,ha allestito le mostre d'arte degli artisti di quel tempo , Rodolfo Cristina, Beppe, Enzo e Valente Assenza, Carlo Carrà , Filippo De Pisis,Novella Parigini, Domenico Purificato, Gianni Dova , Pippo Betta ,Giovanni Cilio , Oreste Puzzo, Biagio Poidimani,Ferruccio Ferri, Stefano Tortorici, Paolo Spada , Armando Tantillo, Salvo Monica, Amleto e Celestino Bertrand, Angelo Cassia, Vittorio Lucca , Paolo Scirpa, Pippo Spinoccia, Giovanni Migliara, Corrado Trapani, Pippo Caruso ,Franco Cacciatore, Pino Di Silvestro, Pippo Civello, Tano e Nino Brancato,Lino Ciranna,Lela Pupillo,Bicella Bordone,Manuel Giliberti, Fontana,Burgio, Pellegrino, Mignosa .

foto tratte da:http://www.galleriaroma.it/Mostre2006/Il%20900%20a%20Siracusa/Foto.htm

da:Il '900 a Siracusa
la memoria della città attraverso l'archivio Maltese

e dalle riviste "ILLUSTRAZIONE SIRACUSANA"
E DA: "I SIRACUSANI"

testimonianza dell'attività fotografica nello studio "La Fontanina" FOTO TRATTE dalle riviste "ILLUSTRAZIONE SIRACUSANA"
 
Torna ai contenuti | Torna al menu