San Giacomo Apostolo - chiese demolite Siracusa

Vai ai contenuti

Menu principale:

San Giacomo Apostolo

Il testo è tratto da:
Architettura religiosa in Ortigia
di Lucia Acerra
stampato nel 1995
da: EDIPRINT  
  
CHIESA DI S. GIACOMO APOSTOLO  
piazza Archimede

  

Questa chiesa era confinante con il giardino della casa dei Teatini; di essa non si conosce la data di costruzione, ma esisteva già nel XIV secolo come può rilevarsi dagli Annali del Capodieci. La chiesa era piccola, vi erano cinque altari, a destra quelli di S. Giacomo minore e del Crocifisso; a sinistra quelli di S. Stefano e della Madonna del Buon Consiglio. L'altare maggiore era dedicato naturalmente a S.Giacomo. Fu demolita il 22 novembre 1872 e in sua vece divenne Parrocchia la chiesa di S.Lucia la piccola della Congregazione dei Bottai sotto il titolo di S. Giuseppe. I materiali di risulta, dopo la demolizione, furono adoperati per la costruzione del Teatro Comunale.





 
Torna ai contenuti | Torna al menu