Nave Star off Malta - ricordando

Vai ai contenuti

Menu principale:

Nave Star off Malta


La MV Stella di Malta è stato lanciato nel 1925 come i lussuosi yacht Camargo. È stata costruita per un ricco americano - Giulio Fleischmann di Cincinnati che era un esperto velista.Durante il viaggio a bordo Camargo nel Sud Pacifico con la moglie e due figli egli segretamente creato delle mappe che sono stati successivamente utilizzati dal governo degli Stati Uniti quando si attaccano le numerose isole giapponesi portatili durante la seconda guerra mondiale.
Nel 1938 fu venduta Camargo al Presidente della Repubblica Dominicana, il Generalissimo Rafael Trujillo, e rinominato Ramfis.
Nel 1942 è stata acquisita dalla US Navy, convertito per il servizio navale e commissionato da USS Marcasite (PY-28) il 12 maggio 1942 Lt. Cdr Leander Jeffrey al comando.
Vide servizio a Pearl Harbour scortare le navi mercantili che operano nelle isole Hawaii. Avere Pearl Harbour sinistra era prossima stanza a Seattle, dove ha servito come un pattugliamento navale e stazione meteo. Lei è stato dismesso il 5 ottobre 1944 ed ha venduto quello stesso mese per la conversione ad uso commerciale e rinominato Comando.
Nel 1947 è stato acquistato dal ministro SS Co. Ltd (Mitchell Cotts & Co. Malta) e ribattezzato Westminster. Nel 1952 fu venduta ad un maltese, Paul M. Laferla, che ha operato la sua tre volte alla settimana, come la nave traghetto Stella di Malta tra Malta e Siracusa. Il vaso inoltre effettuato posta.
Il 29 luglio 1955 presso circa 08:00, mentre il ritorno da Siracusa, la Stella di Malta, si è arenata in spessa nebbia presto il Mercanti Reef circa 200 metri al largo Dragonara Point e si capovolse.
La nave, al comando del Commodoro SG Kent, OBE, portava 57 passeggeri. Alcuni erano in coperta, al momento, mentre altri si preparavano per andare a fare colazione.
Alcuni passeggeri e l'equipaggio hanno nuotato a riva o sono stati raccolti da una flotta di piccole imbarcazioni che sono venuti in loro aiuto.
Il Secondo Cook, A. Grech, annegato e un passeggero, Miss Mary Borg, era dispersi. Malta aveva ormai perso il suo legame con il mare solo la Sicilia. La Royal Navy ha inviato il cacciatorpediniere HMS Scorpion per raccogliere i passeggeri bloccati in Sicilia.
Nel mese di agosto dello stesso anno la stella di Malta è stato nuovamente galleggiare e rimorchiata al Rodriques cantiere di Messina, dove è stata riparata.
Un francobollo mano "danneggiato da acqua di mare / ex stella di Malta 29.7.55" è stato applicato a tutte le lettere, cartoline ecc recuperati dal relitto.
Due mesi più tardi tornò a Malta in meno le stesse condizioni di nebbia come quando si è incagliata. Lei era sotto il comando del capitano Velkjo Hajjia, un jugoslava.
Il 19 settembre assessori dalla inchiesta marittimo sulle circostanze che hanno portato alla messa a terra della Stella di Malta ha rilevato che la responsabilità per l'incidente poggiava esattamente sul comandante della nave, Commodore SG Kent.
Tuttavia, registrare irreprensibile del Commodoro Kent come maestro è stato preso in piena considerazione dai valutatori, che hanno ritenuto di poter fare a meno di raccomandare che il biglietto del suo padrone sospeso per 12 mesi dalla data di messa a terra.
È stata venduta nel marzo 1966 al Cantieri Navali delle Grazie, La Spezia, Italia, dove è stato smantellato, ponendo fine 41 anni in una varietà di ruoli interessanti.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu