Civello Giuseppe pittore - Sicilia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Civello Giuseppe pittore

SIRACUSA > NOTO

Da galleria Roma Siracusa


Giuseppe Civello è nato a Noto (Siracusa) neI 1935. Pittore e grafico, ha studiato in Istituti d'Arte di Siracusa e Palermo, allievo dei maestri F. Ferri, A. Amorelli, M. Delitala. Docente di materie artistiche, espone daI 1955 in mostre personali, rassegne regionali e nazionali, ottenendo premi di rilievo. Fra i tanti si citano: primi premi in rassegne di Palermo, Avola, Termini Imerese, Augusta, Marzamemi, S. Felice Circeo; Tavolozza d'Argento al 10 Conc. Naz. Arti Figurative a Soggetto Leopardiano, Recanati; Coppa Presidente Regione Siciliana al 30 Gonc. 5. A. Novelli di Termini lmerese; nomina a membro dell'Accademia Tiberina, Roma.
Critici: E. Leopardi, P. Greco, V. Marotta, 5. lacono, G. Pagani Paolino, E. Papa, G. Gangi, R. Civello, I. Sonora, C. Russo, M. Valeriani, M. Zuppardi, P. Bonaiuto ed altri.
Bibliografia essenziale: La Sicilia, Il Tempo, Il Resto del Carlino, Corriere della Sera, Il Mattino, La Fiera Letteraria, Eco d'Arte, Arte Italiana Cont., Artisti Italiani Cont., L'Elite.
Sue opere sono in musei, collezioni pubbliche e private, fra cui le Gallerie d'Arte Moderna di Palermo, Noto e lspica. In permanenza nella Galleria Roma a Siracusa.
"La rappresentazione della realtà è sempre, per Giuseppe Civallo, motivo di interiore meditazione sui valori portanti dell'esistenza, elaborazione di percezioni e intuizioni sollecitate da una sensibilità e da un'emozionalità vivissima, regolate con e qui/i- brio in una espressività fondata su una solida cultura estetica. Figure e ambienti, nella sua pittura, si in tessono in un contesto cromatico intenso e variato, che asseconda il vibrare dei sentimenti e rende espliciti i messaggi. Civello riformula in modo personale la figurazione, ove si riconoscono echi espressionistici che nelle ultime opere, specie in quelle dedicate al "Barocco di Noto ", convertono la tensione drammatica in suggestiva evocazione".



 
Torna ai contenuti | Torna al menu