ficod'india etna - Sicilia

Vai ai contenuti

Menu principale:

ficod'india etna

ECCELLENZE SICILIANE
Ficodindia dell'Etna DOP


Pianta simbolo dell'Etna, questa DOP viene coltivata in numerosi comuni della provincia di Catania, interessati dalle eruzioni del vulcano. Pianta arborescente, nella sua parte aerea si articola in cladodi, dette "pale", coronati dai frutti che, giunti a maturazione, assumono intense colorazioni. Le varietà si distinguono in base al colore della buccia e della polpa. Nella coltivazione del ficodindia un'operazione particolare è la "scozzolatura", ovvero l'asportazione di fiori e piccoli frutti eseguita nel mese di giugno, perché si possa ottenere una seconda fruttificazione di qualità superiore.

Varietà: gialla o sulfarina 
rossa o sanguigna 
bianca o muscaredda
I frutti, dalle proprietà depurative e diuretiche, vengono raccolti nella seconda decade di agosto ("agostani") e da settembre a dicembre, ("scozzolati" o "bastarcloni") .


 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu