Esna - viaggi vacanze

Vai ai contenuti

Menu principale:

Esna

Egitto

IL TEMPIO DI KHNUM


ESNA si trova a circa 54 chilometri a sud di LUXOR. É una importante città agricola con 30.000 abitanti e sorge sulla riva sinistra del NILO. La città è collegata all'altra sponda mediante una diga sulla quale passa una carrozzabile e dove si apre una chiusa per permettere il passaggio delle imbarcazione.  ESNA nell'antichità era uno dei più importanti centri dell'alto Egitto con il nome di TASENET dal quale derivarono il nome copto di SNE e di quello arabo ESNA. In epoca greca fu chiamata LATOPOLIS dal nome del pesce sacro LATES. In periodo medioevale ritrovò una certa importanza come stazione carovaniera. è uno dei più importanti centri di fede copta. Nel centro della città si trova il tempio dedicato al dio KHNUM dalla testa d'ariete, il dio principale della città. Con il passare dei secoli il tempio è stato ricoperto quasi completamente da macerie, ne rimaneva in vista soltanto la parte superiore. Una volta liberato dalle macerie il tempio si trovò a circa 9 m. sotto il piano stradale attuale.
Questo tempio fu costruito in epoca tolemaica e successivamente ampliato da vari imperatori romani. Oltre al dio KHNUM è consacrato anche alle divinità di SATET e NEITH la seconda era identificata dai greci come ATENA. Sopra al portale di ingresso si trovano due iscrizioni dedicate agli imperatori VESPASIANO e CLAUDIO. Attraverso il portale si entra nel pronao diviso in sette navate da 24 colonne, sei delle quali incassate nelmuro della facciata. Il pronao è stato costruito quasi interamente in epoca romana. Sopra alla navata centrale ci sono decorazioni con due file di avvoltoi in volo mentre il soffitto delle navate laterali è decorato con scene astronomiche. Le pareti sono decorate con scene di imperatori romani vestiti come faraoni che porgono offerte agli dei della città e che celebrano riti per la costruzione del tempio. Molto interessante è il ritratto di DOMIZIANO che uccide i nemici davanti agli dei KHUNUM e NEBTUU.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu