Cucinella Luigi Gen. B. - a-carabinierisicilia

Associazione Carabinieri Sicilia
Antonio Randazzo da Siracusa con amore
home randazzo
Vai ai contenuti
Omaggio ad un grande generale


Don Luigi nacque a Caltagirone in provincia di Catania, il 5 dicembre 1934, e in vita risiedette a Palermo, Viale del Fante n.56.
Sposo fedele, coniugato con la Signora Pantano Giuseppina, fu padre di Daniela, insegnante, di Marco, funzionario di banca, già carabiniere Ausiliario, e Gianluca, colonnello in servizio nell’Arma.
Arruolatosi nell’Arma dei Carabinieri il 21 settembre 1954, militò con onore fino al 5 febbraio 1994, quando transitò nel ruolo riserva con il grado di generale di brigata.
Con costante impegno, equilibrio e professionalità, continuò a servire l’Arma quale Ispettore Regionale per la Sicilia e per 20 anni, dal 16 novembre 1995 al 17 gennaio 2018.
Fino alla fine gestì le 111 sezioni ANC della Sicilia consigliando paternamente ogni presidente ed ogni socio e seppe mantenere alto il prestigio dell’istituzione cementando il cameratismo tra l’Arma in congedo e quella in servizio
Con delibera della presidenza nazionale ANC del 12 Giugno 2018, fu nominato socio d’onore per l’impegno profuso quale Ispettore regionale per la Sicilia.
Negli anni 1963/64, in quella sede da carabiniere semplice, ebbi la fortuna di conoscere personalmente don Luigi, allora capitano comandante della compagnia di Noto e ancora, nel 1973, da Pachino, dov’ero in servizio con il grado di vice brigadiere, mi volle a Noto per operare presso quel nucleo radiomobile.
Nel 1977, promosso al grado superiore venne destinato ad altro incarico e lo festeggiammo organizzando una cena comunitaria per ringraziarlo degli anni vissuti sotto il suo comando e in quell’occasione gli regalai mia opera, la numero 4, appena realizzata.
Il 18 Dicembre 2019, chiamato dal Creatore ad altro incarico, don Luigi è sempre presente in noi in Spirito e verità e continua a illuminarci da Lassù.
Grazie don Luigi per ciò che sei stato, onore a te da tutti noi carabinieri in servizio e in congedo.
Filmato base a cura di Daniele e Pellegrino Ciarla.
Progetto, regia, rielaborazione testi e base aurora a cura di Antonio Randazzo.
Foto e testi base a cura di Pino Ciarla.
18 GENNAIO 2018 COMMIATO E SUBENTRO ISPETTORE REGIONALE
Torna ai contenuti