Alluvione 1951 Siracusa - ricordando

Ricordando
Ricordando
Vai ai contenuti
Nel 1951, a 12 anni, abitavo in Via Gargallo e ricordo quei giorni di intense piogge con conseguente alluvione che vidi, affacciato dalla muraglia della Santa Croce, il mare color terra e le onde che trascinavano qualunque cosa, alberi interi, rami e molti animali. Data l'età non so cosa avvenne, ma dalle cronache e dai radiocronisti fummo informati che l'anapo era straripato in vari punti e le acque alluvionali precipitate dalle dalle zone alte della provincia, riversatesi sulla zona Pantanelli, avevano trascinato in mare tutto ciò che esisteva nella zona. Non so se le foto allegate siano attribuibili a quell'evento.
Torna ai contenuti