Santa Venera Avola - Siracusa

Siracusa
home Siracusa
Vai ai contenuti
GROTTA DI SANTA VENERA (Romitorio rupestre – II secolo)
Località: Avola-Marchi (SR)                                           Sub-area: Val di Noto
 
La grotta di Santa Venera, l’ampia cavità carsica situata a strapiombo sulla valle Bugliola, nel cuore dell’antico rione avolese dei Marchi, stando alle fonti storiche, è stata la dimora della Santa siciliana (vissuta nella prima metà del II secolo) nel periodo in cui s’impegnò ad evangelizzare la parte orientale dell’isola, e successivamente adibita ad oratorio rupestre dai bizantini. Nel costone roccioso affianco alla grotta sono state rinvenute le tracce delle fondamenta di quella che sicuramente doveva essere la chiesa gotico-catalana di Santa Venera, poi scomparsa del tutto.


Torna ai contenuti