museo storico Arma - CASFirenze59corso

corso 1966/67
59° corso Carabinieri Allievi Sottufficiali 1966/67
Vai ai contenuti

museo storico Arma

eventi
Giovedì 20 ottobre 1922, in Roma, il portavoce del 59° Corso A.S., M.llo M. Francesco Memoli, alla presenza di un folto numero di colleghi, ha consegnato al Direttore del Museo Storico dell'Arma, Generale di B, Antonino Neosi, il quadro/collage " Allievo in Navigazione", che in sintesi rappresenta la nostra azione nella tragedia dell'alluvione di Firenze del 1966.

al centro della locandina, l'allievo in navigazione Antonio Randazzo qui nelle foto originali scattate il 4 Novembre 1966, verso le ore 11,00 dal collega Renato Gentili
 
Il dono è stato molto apprezzato dal Direttore del Museo il quale, nel discorso di ringraziamento, ha dichiarato che il quadro sarà inserito nel padiglione - ora in fase di realizzazione- riguardante gli interventi operati dall'Arma nelle calamità naturali succedute in Italia ed ha guidato gli ex allievi nella visita ai vari ambienti del Museo nel quale era in corso la mostra dedicata al Generale di C.A. Carlo Alberto Dalla Chiesa.  
foto di gruppo presso il museo storico dell'Arma dei Carabinieri


Litografia ricordo donata al 59° corso dal Generale di B. Antonino Neosi Direttore del Museo Storico dell'Arma

La giornata è poi proseguita con il pranzo offerto dal collega, Raffaele Brullo, presso un rinomato ristorante romano in cui erano invitati il Generale di B. Claudio Cogliano, già Comandante della Scuola Marescialli e Brigadieri di Firenze, il Vice Direttore del Museo, in rappresentanza del Gen. Neosi e Don Lio Raffaele, parroco di Lipari.
Nel corso del banchetto, lo Staff, alfine di ringraziare la generosità e bontà del collega Brullo, ha donato un contributo in denaro, a nome di tutto il 59° Corso, alla parrocchia di Lipari, per contribuire ai lavori di ristrutturazione dei locali donati dal nostro collega Raffaele Brullo.
Don Lio Raffaele, parroco di Lipari, ringraziando, a concluso l'evento benedicendo tutti i commensali.
Avendo raggiunto tutti gli obiettivi prefissati questo poteva essere l'ultimo raduno salvo programmare per il  4 novembre p.v., 56° anniversario dell'alluvione di Firenze, altro coinvolgente evento nel corso del quale, oltre alla commemorazione e ai festeggiamenti, visitare il Museo della Scuola Sottufficiali /Scuola Marescialli e Brigadieri all'interno della nuova sede.
Per l'adesione contattare il portavoce Memoli Francesco tel. 3311213697.
Torna ai contenuti