Istituzione provincia Ragusa - Sicilia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Istituzione provincia Ragusa

RAGUSA > STORIA RAGUSA


TRATTO DA: http://151.12.58.207/archivi/archivi_old/asrg/fondo%20Prefettura.htm
Prefettura (1926-1983, con docc. dalla fine del sec. XIX)

Il r.d. 2 gennaio 1927, n.1, con cui fu istituita la provincia di Ragusa, ufficializzò quanto era stato già deciso un mese prima nella seduta del Consiglio dei ministri del 6 dicembre 1926. La documentazione della Prefettura inizia proprio dai giorni immediatamente successivi a tale data ed è suddivisa in due serie: Amministrativa, comprendente atti di amministrazione civile e atti riguardanti la tutela e la vigilanza sugli Enti territoriali locali e il controllo sulle istituzioni assistenziali e di beneficenza; Gabinetto, comprendente atti di natura prevalentemente politica e di governo, trattati personalmente dal prefetto o da funzionari di sua fiducia.
Quello della Prefettura è uno dei fondi archivistici più consultati perché rende possibile una vasta gamma di ricerche, consentendo di ripercorrere i momenti fondamentali della nascita e dello sviluppo della nuova provincia.
Tra questi l’istituzione della diocesi di Ragusa (dichiarata suffraganea della Chiesa metropolitana di Siracusa nel 1950 e autonoma nel 1955) che coronò - al termine di un iter lungo e travagliato a causa delle resistenze opposte dall’arcidiocesi di Siracusa e dalla diocesi di Noto- una legittima aspirazione dei ragusani.
Particolarmente rilevante la documentazione sulle opere pubbliche realizzate nel capoluogo tra gli anni Venti e Trenta del Novecento in quanto Ragusa, per venire incontro alle esigenze di funzionalità e di rappresentatività connesse al suo nuovo status di provincia, diventò “una città in cantiere”. Grazie all’azione sinergica dello Stato, della Provincia, del Comune e del Partito fascista- che spesso si affidarono ad ingegneri, architetti e artisti di ogni parte d’Italia come Duilio Cambellotti e Ugo Tarchi - la città assunse un volto nuovo, consono al suo ruolo.
Nello stesso periodo i lavori pubblici - tra cui una complessa e vasta opera costruttiva in materia stradale e una serie d’interventi di irrigazione e di bonifica - interessarono tutta la provincia.
Per quanto riguarda gli aspetti economici, accanto alle testimonianze riguardanti un settore - i giacimenti di asfalto - che nel passato costituì un punto di forza dell’economia ragusana,  si segnala la documentazione relativa ad una speranza venuta meno dopo pochi anni: il petrolio, scoperto il 1° giugno 1954 ad opera della “Gulf, American International Fuel and Petroleum Company”.   
Unitamente al materiale documentario la Prefettura ha versato 580 pubblicazioni che sono state catalogate per materia.  
Per il periodo antecedente all’istituzione della Prefettura, le carte riguardanti l’amministrazione civile dei comuni della provincia di Ragusa sono conservate presso l’Archivio di Stato di Siracusa nei fondi archivistici Intendenza borbonica e Prefettura.
Inoltre, presso la Sezione di Modica, nell’Archivio De Leva, si trovano carte della Sottintendenza di Modica.

Appello rivolto ai cittadini della provincia da Gaetano De Blasio, primo prefetto di Ragusa. Ragusa, 11 dicembre 1926  AS RG, Prefettura, Gabinetto, b. 2066


Manifesto di Salvatore Spadola, podestà di Ragusa, in cui riporta il testo del telegramma inviato da Mussolini per comunicare l’elevazione di Ragusa a capoluogo di provincia. Ragusa, 6 dicembre 1927.
AS RG, Prefettura, Gabinetto, b. 2230




Diploma di benemerenza, rilasciato da Mussolini a Francesco Rosso, prefetto di Ragusa, come socio benemerito dell’ ”Opera Italiana Pro Oriente”. Roma, 18 gennaio 1928   AS RG, Prefettura, Gabinetto, b. 2066



Progetto dell’arch. Ugo Tarchi per il Palazzo del Governo e della Provincia in Ragusa – Il cortile d’onore. 1929AS RG, Prefettura, Gabinetto, b. 2230




Progetto dell’arch. Ugo Tarchi per il Palazzo del Governo e della Provincia in Ragusa. 1929
AS RG, Prefettura, Gabinetto, b. 2230



Progetto dell’arch. Ugo Tarchi per il Palazzo del Governo e della Provincia – Prospettiva della facciata sulla Via Vittorio Veneto. 1929   AS RG, Prefettura, Gabinetto, b. 2230



Progetto dell’arch. Ugo Tarchi per l’edificio delle scuole “Ecce Homo” di Ragusa, Edificio per le scuole, facciata sulla Via Ecce Homo di Ragusa. Facciata sulla Via Ecce Homo. 22 luglio 1930
AS RG,  Prefettura, Amministrativo, b. 1123




Progetto dell’arch. Ugo Tarchi per l’edificio delle scuole “Ecce Homo” di Ragusa, Edificio per le scuole, facciata sulla Via Ecce Homo di Ragusa. Facciata sulla Via Antoci. 22 luglio 1930
AS RG, Prefettura, Amministrativa, b. 1123



Fotografia della costruenda casa degli impiegati presso la Piazza Stazione di Ragusa. 1929
AS RG, Prefettura, Gabinetto, b. 2421




Fotografia dei lavori per la ferrovia che porta a Ragusa Ibla. 1930     AS RG, Prefettura, Gabinetto, b. 2421




Fotografia dei lavori sul Corso Mazzini di Ragusa Ibla. 1930    AS RG, Prefettura, Gabinetto, b. 2421




Fotografia dei lavori per la pavimentazione del Piazzale della Basilica di S. Giovanni di Ragusa. 1930
AS RG, Prefettura, Gabinetto, b. 2421




Progetto dell’ing. La Grassa per l’ingresso monumentale del Corso di Ragusa, mai realizzato.  vista prospettico, a firma dell’arch. ing. La Grassa, mai realizzato. 1930    AS RG, Prefettura, Gabinetto, b. 2421




Relazione sui lavori eseguiti nel fabbricato dell’ospedale civile di Vittoria nel primo decennio del Regime. Vittoria, 21 settembre 1932.    AS. RG, Prefettura, Amministrativa, b. 190



Fotografia dell’ospedale civile di Vittoria in occasione dei lavori eseguiti nel primo decennio del Regime. Vittoria, 21 settembre 1932    AS. RG, Prefettura, Amministrativa, b. 190




Cartolina raffigurante il Duomo di S. Giogo di Ragusa Ibla, realizzata su bozzetto di Oscar Spadola. 1955
AS RG, Prefettura, Gabinetto, b. 2574



Cartolina raffigurante una stampa settecentesca di “Cava d’Ispica”, realizzata su bozzetto di Oscar Spadola. [1956]
AS RG, Prefettura, Gabinetto, b. 2578




Cartolina raffigurante il Portale di S. Giorgio di Ragusa Ibla del (sec. XV ).1968.   AS RG, Prefettura, Gabinetto, b. 2574




Cartolina raffigurante il duomo di S. Giorgio di Modica, realizzata su bozzetto anonimo. 1969
AS RG, Prefettura,Gabinetto, b. 2574




Fotografia dell’XIa  festa dell’uva a Santa Croce Camerina. 29 settembre 1940    AS RG, Prefettura, Gabinetto, b. 2474




Pianta generale delle miniere asfaltiche in Ragusa, s.d.   AS RG, Prefettura, Gabinetto, b. 2373




Articolo del quotidiano “La Gazzetta del Popolo” del 02 giugno 1954. “Un grande giacimento di petrolio è stato scoperto ieri a Ragusa”. Torino, 2 giugno 1954      AS RG, Prefettura, b. 2505




Fotografia di un pozzo petrolifero a Ragusa. [1957]      A S RG, Prefettura, Gabinetto, b. 2505




Biglietto d’invito della Gulf Italia Company per l’inaugurazione dell’oleodotto Ragusa-Augusta. Ragusa, 4 febbraio 1957.     AS RG, Prefettura, Gabinetto,b. 2505




Programma delle manifestazioni per il solenne ingresso e insediamento di S. E. mons. Francesco Pennini, Vescovo della Diocesi di Ragusa. Ragusa, 8 novembre 1955      AS RG, Prefettura, Gabinetto, b. 2518



 
Torna ai contenuti | Torna al menu