Di Mauro Chiara - Siracusani

siracusani ieri oggi
siracusani ieri oggi
Vai ai contenuti
Suor Chiara-Francesca di Gesù agonizzante.
Per saperne di più qui: http://www.suorchiaradimauro.it/it/

Suor Chiara Di Mauro, al secolo Adelaide Di Mauro, nata a Siracusa il 5 Luglio 1890.
Il 10 gennaio 1917 rimase orfana di madre e il 18 gennaio 1919 morì prematuramente suo marito, ammalato di febbre spagnola. La sua giovinezza è legata anche al luogo in cui nacque e dove visse la sua vita secolare: Via Arianna, oggi Vicolo I alla Giudecca, che vediamo nella foto più grande. Oggi la casa natale non esiste più, la città intorno si è trasformata e modernizzata, ne resta solo la memoria e il nostro ricordo.

Costretta dalla famiglia sposò, l’11 Giugno 1910, presso la chiesa di San Giovanni Battista all’Immacolata, Giuseppe Cortada e dal matrimonio nacquero Lucia, Alfredo e Maria.
Rimasta vedova abitò nella grotta a Grotta Santa

Il 14 Settembre 1924 fu ammessa ai voti presso il monastero di Montevergine di Messina Giostra.
Vestizione 19 Giugno 1925.
Dopo il noviziato prese i voti il 21 Giugno 1926.
Il monastero delle Clarisse in origine era in via Tucidide, utilizzato anche come "befotrofio".

   

Torna ai contenuti