Palazzo Lantieri - palazzi di pregio

Vai ai contenuti

Menu principale:

Palazzo Lantieri

testo tratto da:
http://sudestsicilia.altervista.org/index.php?mod=01_Sezioni_del_Portale/07_Banca_dati_dei_luoghi_da_visitare/01_Siracusa/05_Elenco_dei_luoghi_da_visitare/03_Ortigia%2C_centro_storico_di_Siracusa/75_Palazzo_Lantieri
foto Roberto Capozio

Palazzo Lantieri

Il Palazzo Lantieri, molto probabilmente appartenuto ad una famiglia di origine genovese che in epoca medievale si stanziò nella città aretusea, sorge presso la zona della Turba tra la Via Roma e la Via Capodieci.

Questo palazzo presenta molteplici stili architettonici, dal protobarocco al neoclassico passando per lo stile barocco, per i continui restauri a cui è stato sottoposto ma anche per l'utilizzo dell'edificio (da palazzo nobiliare divenne magazzino, poi "ambulatorio - ospedale" in epoca settecentesca, oggigiorno ospita un bed & breakfast, per saperne di più visitate il sito www.bedandbreakfastsicily.it).

La facciata su Via Roma è divisa in due ordini orizzontali. Quello inferiore possiede cinque aperture arcuate mancando di un vero e proprio portale d'ingresso, intervallate da finestrelle quadrangolari. La parte superiore di essa possiede tre eleganti balconi di cui quello centrale avente due aperture, e quelli laterali una sola (tutte di forma rettangolare con pilastrini che sorreggono un travone liscio). Essi sono sorretti da mensoloni decorati con motivi floreali a bassorilievo e racchiusi da eleganti inferriate in ferro battuto. Ai lati del palazzo vi sono due mascheroni grotteschi che svolgono la funzione di grondaia. La parte originaria del palazzo è posta presso la Via Capodieci; essa possiede tre portali arcuati del 1500 (di cui uno murato) e diversi balconi con inferriate bombate mensoloni riccamente scolpiti.

L'interno, lottizzato in vari locali (abitativi, commerciali, turistici, oltre al bed & breakfast sopracitato) ha ancora interni d'epoca con interessanti elementi architettonici.  


 
Torna ai contenuti | Torna al menu